ULTIME DALLA FLC NAZIONALE



Designed by:
SiteGround web hosting Joomla Templates

Benvenuto nel sito della FLC CGIL di Torino
PRESCRIZIONE CONTRIBUTI PENSIONISTICI DIPENDENTI PUBBLICI - SPORTELLO DI CONSULENZA FLC CGIL TORINO PDF Stampa E-mail

L’Inps con la circolare n. 169 del 15/11/2017 vuole applicare - a partire dal 1 gennaio 2019 - la prescrizione quinquennale dei contributi non versati anche ai dipendenti pubblici. Si tratta dei contributi per i periodi lavorativi prima del 1 gennaio 2014.

 

Il rinvio dell'applicabilità della prescrizione dovrebbe permettere di garantire entro quella data, l'effettiva disponibilità, per i lavoratori, di un estratto contributivo certificato. Attualmente i dati contributivi INPS relativi alle gestioni pubbliche sono carenti e non certificati.

 

Le/i lavoratori interessati possono verificare la propria posizione contributiva, per quanto ancora non certificata, sul sito dell’INPS: accedere all’area riservata (MyINPS) con le proprie credenziali (codice fiscale e PIN o attraverso lo SPID), Area prestazioni e servizi (nella barra in alto)/Fascicolo previdenziale del cittadino/Posizione assicurativa/Estratto conto. Si può accedere direttamente al fascicolo utilizzando il seguente link

 

https://www.inps.it/NuovoportaleINPS/default.aspx?iiDServizio=2747

 

saranno richieste le credenziali di accesso.

 

Per le/gli iscritti FLC CGIL o per coloro che intendono iscriversi, la FLC CGIL TORINO in collaborazione con l’INCA TORINO ha attivato un servizio di consulenza presso la sede Flc Cgil Via Padova 35 - Torino in modo da consentire la verifica contributiva prima dell’attivazione delle norme sulla prescrizione.

 

Per la consulenza e per eventuali richieste di rettifica/integrazione dei periodi contributivi occorre prenotarsi inviando una mail a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. con oggetto: prenotazione appuntamento per verifica contributiva e segnalando nominativo, scuola/ente di appartenenza e numero di cellulare.

 

L’obbligo di sistemare la propria posizione contributiva entro il 31/12/2018 riguarda esclusivamente chi è stato dipendente delle scuole primarie paritarie, delle scuole dell’infanzia comunali, degli asili eretti in enti morali (contributi versati alla cpi – cassa pensioni insegnanti). Dopo un primo controllo, quando necessario, si provvederà tramite INCA TORINO a intervenire direttamente per integrare i contributi mancanti.

 

FLC CGIL TORINO


 
PUBBLICAZIONE TRASFERIMENTI INFANZIA PDF Stampa E-mail
 

A decorrere dal 1° settembre 2018, il personale docente della scuola dell’infanzia di ruolo incluso nell’allegato elenco, che fa parte integrante del presente provvedimento, è trasferito nelle sedi indicate.

Ai sensi dell’art. 6 dell’O.M. n° 207 del 09.03.2018 sono pubblicati all’Albo di quest’Ufficio, in data odierna, gli elenchi relativi alla mobilità del personale docente della scuola dell’infanzia per l’a.s. 2018/2019.

Il personale docente della scuola dell’infanzia trasferito dovrà assumere servizio il 1° settembre 2018.

I Dirigenti Scolastici dei Circoli Didattici e Istituti Comprensivi di attuale titolarità degli insegnanti trasferiti, provvederanno a dare immediata formale comunicazione agli interessati del presente provvedimento e cureranno la trasmissione dei fascicoli personali degli insegnanti alle nuove istituzioni scolastiche entro il 31 agosto p.v.

Avverso il presente provvedimento, ai sensi dell’art 17 del CCNI sulla mobilità del 11.04.2017, gli interessati possono esperire le procedure previste dagli artt. 135, 136, 137 e 138 del CCNL 29.11.2007, tenuto conto delle modifiche in materia di conciliazione ed arbitrato apportate dal Codice di Procedura Civile dall’art. 31 della Legge n° 183/2010.

Resta ferma la possibilità di quest’Ufficio, di disporre in sede di autotutela, rettifiche ad eventuali errori materiali relativamente ai movimenti disposti.


IL DIRIGENTE

Stefano SURANITI


 
MORTI SUL LAVORO - IL 13 GIUGNO SI FERMA TORINO - SCIOPERO GENERALE PDF Stampa E-mail
 

 


Care compagne e cari compagni,

 

dalla nostra categoria, lavoratrici e lavoratori della Conoscenza - Scuola, Università, Ricerca, Afam, Formazione professionale e Scuola privata - l'adesione compatta allo sciopero di mercoledì 13 giugno.

 

Le morti sul lavoro e i gravissimi infortuni nel nostro territorio e in tutta Italia rappresentano un'emergenza nazionale sempre più inaccettabile e una progressiva tragica testimonianza della diseguaglianza sociale che attraversa il nostro Paese.

Non si tratta di fatalità ma del frutto di scelte di risparmio e di riduzione di diritti e di tutele sul lavoro. Scelte che interpellano ciascuno di noi all'azione concreta e alla lotta.

 

Il 13 giugno saremo in piazza al presidio di Piazza Castello alle 16 per portare il nostro contributo di lavoratrici e lavoratori della Conoscenza, impegnati nella prima barriera dell'educazione, a diffondere la prevenzione, la conoscenza dei rischi, a favore di una vera cultura della sicurezza.

Per diffondere il rispetto e tutela della vita umana, per tutti. Perché la salute e la sicurezza non sono lusso e un privilegio.

 

Per chiedere investimenti, sicurezza, prevenzione, tutela della salute nei posti di lavoro. Quella salute e sicurezza che sono sempre più pregiudicate nelle scuole, nelle sedi universitarie e degli Enti di ricerca.

La crescita esponenziale di violenze e di atti di bullismo nei confronti degli insegnanti e di chi lavora in contesti educativi, lo stress da lavoro correlato congiunto al deteriorarsi delle condizioni di lavoro quotidiano, all'aumento del precariato e dell'età pensionabile; l'insalubrità ambientale, l'abbandono e la disattenzione in cui versa l'edilizia scolastica hanno superato ormai una soglia d'allarme.

Una catena di fattori da fermare per cui la FLC CGIL con la CGIL lotta per ottenere interventi e investimenti.

 

Per la salute e la sicurezza, per fermare la strage delle morti sul lavoro con CGIL, CISL UIL di Torino allo sciopero e al presidio il 13 giugno!

 

La mobilitazione continua

 

FLC CGIL TORINO
 

SCARICA VOLANTINO


SCARICA LOCANDINA



 
PUBBLICAZIONE TRASFERIMENTI PRIMARIA PDF Stampa E-mail
 

SCARICA CP 113/2018

 

A decorrere dal 1° settembre 2018, il personale docente della scuola primaria di ruolo incluso nell’allegato elenco, che fa parte integrante del presente provvedimento, è trasferito nelle sedi indicate.

Ai sensi dell’art. 6 dell’O.M. n° 207 del 09.03.2018 sono pubblicati all’Albo di quest’Ufficio, in data odierna, gli elenchi relativi alla mobilità del personale docente della scuola primaria per l’a.s. 2018/2019.

Il personale docente della scuola primaria trasferito dovrà assumere servizio il 1° settembre 2018.

I Dirigenti Scolastici dei Circoli Didattici e Istituti Comprensivi di attuale titolarità degli insegnanti trasferiti, provvederanno a dare immediata formale comunicazione agli interessati del presente provvedimento e cureranno la trasmissione dei fascicoli personali degli insegnanti alle nuove istituzioni scolastiche entro il 31 agosto p.v.

Avverso il presente provvedimento, ai sensi dell’art 17 del CCNI sulla mobilità del 11.04.2017, gli interessati possono esperire le procedure previste dagli artt. 135, 136, 137 e 138 del CCNL 29.11.2007, tenuto conto delle modifiche in materia di conciliazione ed arbitrato apportate dal Codice di Procedura

Civile dall’art. 31 della Legge n° 183/2010.

Resta ferma la possibilità di quest’Ufficio, di disporre in sede di autotutela, rettifiche ad eventuali errori materiali relativamente ai movimenti disposti.

 

IL DIRIGENTE  Stefano SURANITI

 
 
Incontro di coordinamento degli Istituti professionali Flc Cgil.Il riordino dell'Istruzione professionale (D.lgs 61/17) - Venerdì 1 giugno ore 15 - CGIL Camera del Lavoro di Torino Sala Pugno Via Pedrotti 5 PDF Stampa E-mail
 

Incontro di coordinamento degli Istituti professionali Flc Cgil.Il riordino dell'Istruzione professionale (D.lgs 61/17)

Venerdì 1 giugno ore 15

CGIL Camera del Lavoro di Torino Sala Pugno Via Pedrotti 5

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------


 

SCARICA LOCANDINA

 

Alla c.a delle lavoratrici e dei lavoratori degli Istituti professionali

 

Care compagne e cari compagni,

 

la FLC CGIL di Torino organizza un incontro di coordinamento degli Istituti professionali per approfondire e discutere del riordino dell'Istruzione professionale (D.lgs 61/17) e dello stato dell'arte degli Istituti nel nostro territorio.

Nel corso dell'incontro, contestualmente alla disamina dei contenuti e delle ricadute dei provvedimenti attuativi del D.lgs 61/17, saranno presentati e condivisi i contributi e le proposte delle scuole. L'appuntamento è per:

 

VENERDI' 1 giugno ore 15 presso CGIL Camera del Lavoro di Torino Sala Pugno Via Pedrotti 5

 

Vi aspettiamo!

 

FLC CGIL Torino


 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Successivo > Fine >>

Pagina 3 di 204
SEO by Artio
Banner
Banner

Sondaggi

Joomla! è utilizzato per?
 

Iniziative

Banner

Calendario

Non ci sono eventi al momento.

Login